Sitemap

Le fondamenta dell'Universo Marvel come lo conosciamo sono state gettate negli anni '60 e, come abbiamo recentemente esaminato, mentre quasi tutti i principali supereroi Marvel creati nel suo decennio inaugurale sono stati o saranno presto adattati al MCU,ne restano ancora pochi.

E mentre gli anni '60 sono stati la base, gli anni '70 sono stati un periodo creativamente fertile per la Marvel Comics, che ha introdotto molti personaggi iconici ai suoi lettori che sono ancora i principali attori cinque decenni dopo.Ma come il gruppo degli anni '60, molti di quei personaggi sono già stati adattati o sono già in procinto di essere introdotti nel Marvel Cinematic Universe.

Personaggi come Shang-Chi di Simu Liu ('73), Eros/Starfox di Harry Styles ('73) e Moon Knight di Oscar Isaac ('75) hanno recentemente fatto il salto e saranno raggiunti da Blade di Mahershala Ali (' 73) nel novembre 2023, che tecnicamente fa già parte del MCU anche se solo in voce.

Quindi chi sono i "migliori del resto" Marvel degli anni '70: i supereroi più maturi per l'adattamento al MCU? Daremo un'occhiata adesso, ma ricorda le regole di base qui:

I personaggi di Spider-Man come Spider-Woman ('77) e Black Cat ('79) appartengono alla Sony; stiamo lontani dai personaggi degli X-Men come Wolverine ('74) e Storm ('75) semplicemente perché sappiamo che molti arriveranno al MCU alla fine (e abbiamo già guardato a quella dinamica); e non contiamo nemmeno i personaggi che sono apparsi nelle produzioni Marvel TV, nonostante l'attuale ambiguità del loro status di canone MCU, che prende personaggi come Luke Cage ('72), The Punisher ('74), Hellcat ('76) e Iron Fist ('74) fuori dal tavolo.

Ma c'è ancora una lunga lista di personaggi degli anni '70 pronti per il loro primo piano nella Fase 7 e nelle fasi successive e daremo un'occhiata al meglio in questo momento...

1970-1974

Falco Notturno

(Credito immagine: Marvel Comics)

Nighthawk è una specie di imbroglione perché Kyle Richmond ha debuttato tecnicamente nel 1969 come supercriminale, ma ha preso una svolta da eroe nei primi anni '70 come parte dei Defenders.In qualche modo noto come Marvel's Batman, il miliardario diventato combattente del crimine ha subito molti cambiamenti nel corso dei decenni e ha introdotto molte varianti multiverso, una delle quali attualmente funge da Vendicatore.

Il posto di Nighthawk nell'MCU è probabilmente un tipo di C-list di supporto, ma data la sua storia/profilo multiversale, non può essere contato durante l'attuale "Multiverse Saga".

Uomo-cosa

(Credito immagine: Marvel Comics)

E parlando della "Saga del Multiverso",Man-Thing ('71) apparirà quasi sicuramente in qualche ruolo, anche in un lungo cameo, durante la trama.

Uno dei personaggi più strani della Marvel con un nome che richiede un po' di decoro per menzionare senza scherzo immaturo, in precedenza uno scienziato umano di nome Ted Sallis, è un mostro che vive in una palude che non ha quasi qualità umane e in realtà precede Swamp-Thing della DC in qualche modo simile.

Man-Thing (che ha recitato in un film con licenza Lions Gate del 2005) ha una varietà di strani poteri, inclusa la capacità di bruciare misticamente le persone nelle sue vicinanze che provano paura, ma è il suo ruolo di guardiano del Nesso di tutte le realtà ( situato nelle Everglades della Florida ... chi lo sapeva?) che lo mette sul radar dell'MCU.The Next of All Realities è più o meno un gateway per il Multiverso.

Quindi sì, aspettati Man-Thing a volte durante la Fase 6 o 7.

Tigra

(Credito immagine: Marvel Comics)

Greer Grant Nelson AKA Tigra ('72) è in circolazione da 50 anni ormai, principalmente come C-lister nell'orbita dei Vendicatori.In realtà è esattamente quello che sembra, una donna con poteri da tigre e per la maggior parte della sua storia, un aspetto da tigre, anche se ha avuto una breve carriera come il gatto completamente umano (che in seguito avrebbe ispirato Patsy Walker a prendere sull'identità del supereroe Hellcat) prima della sua trasformazione in una letterale signora tigre.

Un'improbabile aggiunta al MCU, Tigra fa la lista per l'inclusione alquanto strana e breve di un personaggio di nome Greer (solo nome) nel primo episodio di Occhio di Falco di Disney Plus come compagno di scuola di Kate Bishop.

Greer è un nome insolito e i Marvel Studios erano quasi pienamente consapevoli del suo significato.Quindi stanno seminando la ricomparsa di Greer nei panni di The Cat o Tigra in una storia che coinvolge Kate lungo la linea o, indirettamente, i fan del MCU non si aspettano un altro Greer/Tigra a breve.

Siamo orientati verso quest'ultimo.

Shanna il Diavolo

(Credito immagine: Marvel Comics)

Abbiamo menzionato Ka-Zar nella nostra edizione degli anni '60, quindi dovremo menzionare sua moglie Shanna the She-Devil ('72) che è una specie di Jane di Tarzan se Jane ha preso a calci in culo tanto quanto Tarzan.

Ancora una volta, ci aspettiamo di vedere la Terra Selvaggia alla fine nel MCU, e una donna "Signore della Terra Selvaggia" potrebbe adattarsi all'estetica del 2020 più del tropo del "selvaggio maschio bianco" che è Ka-Zar.

Diavolo Dinosauro

(Credito immagine: Marvel Comics)

E rimanendo per un minuto con la Terra Selvaggia, la creazione di Jack-Kirby Devil Dinosaur ('78) sarebbe quasi certamente vista nella Terra Selvaggia, nonostante le sue origini risiedano in una realtà completamente diversa.Un Godzilla rosso sangue con un cuore d'oro, Devil Dinosaur ha effettivamente affrontato Godzilla nella continuità Marvel, ma questa è una storia per un altro giorno.

Per quanto riguarda i suoi compagni, Moon Boy (pensa a un Chaka articolato, se conosci il riferimento) quasi certamente non è un candidato MCU.Più probabilmente sarebbe il suo compagno dal 2015: Moon Girl, un super-genio di 9 anni del mainstream contemporaneo Earth 616 che insieme a Devil Dinosaur è il protagonista di una serie animata Marvel in arrivo, anche se non prodotta dai Marvel Studios.

Dragoluna

(Credito immagine: Marvel Comics)

Ritornando agli anni '70, Heather Douglas/Moondragon ('72) è uno dei personaggi Marvel più interessanti dal punto di vista visivo, anche se in termini di personalità e retroscena potrebbe essere un po' ridondante con Nebula di Karen Gillen.

La figlia di Drax the Destroyer (quando era originariamente un essere umano dalla Terra nei fumetti), la sua potenziale inclusione nell'MCU è legata alla sua infanzia su Titano, il pianeta natale di Thanos nell'MCU.

È una specie di sorellastra adottiva di Thanos ed Eros, e con l'introduzione di Eros negli Eterni, c'è un angolo cosmico del MCU in cui potrebbe recitare un ruolo.

È una telepate e un'esperta di arti marziali che prende a calci in culo ed è una sciocchezza come vengono nella MU.

Deathlok

(Credito immagine: Marvel Comics)

Infrangeremo la nostra stessa regola e menzioneremo Deathlok ('74) un fantastico concetto di super-soldato cibernetico creato da un soldato morto rianimato che era Robocop prima di Robocop.

Deathlok era un personaggio di Agents of S.H.I.E.L.D. interpretato da J.August Richards, anche se in una versione vagamente adattata.

Deathlok si è evoluto per essere più un protocollo per creare super-soldati cyborg nell'Universo Marvel (a volte nel bene, a volte nel male) di qualsiasi individuo e molti personaggi sono diventati Deathlok e sembra un concetto che i Marvel Studios potrebbero rivisitare nonostante l'AoS storia.

Armor Wars (in cui War Machine cerca di ripulire la tecnologia creata da Stark utilizzata da altri) sembra una forte possibilità.E ci sono anche elementi di timeline alternativi (AKA Multiverse) al concetto.

Cavaliere fantasma

(Credito immagine: Kael Ngu (Marvel Comics))

Infine, per concludere la prima metà degli anni '70, c'è Ghost Rider ('72), che significa l'originale versione motociclistica di Johnny Blaze.

Ovviamente Nicholas Cage ha interpretato Ghost Rider due volte in film a basso budget e non MCU, ma la Disney ha riacquistato i suoi diritti anni fa.Ecco perché la versione del personaggio di Robbie Reyes alla guida di una muscle car è apparsa nella stagione 4 di Agents of S.H.I.E.L.D. interpretato da Gabriel Luna, che ha ottenuto i suoi poteri da un passaggio di consegne da una versione invisibile in motocicletta dello Spirito della Vendetta.

Qualunque sia lo status di canone MCU molto dibattuto di AoS, Johnny Blaze, l'originale Ghost Rider e/o il suo immediato successore Danny Ketch, rendono questa domanda irrilevante.Come il Silver Surfer per gli anni '60, Ghost Rider è il più grande gioco da ragazzi degli anni '70.

Una versione motociclistica di Ghost Rider alla fine apparirà nell'MCU un giorno da qualche parte, sia nella forma di Nic Cage che fa rivivere la sua versione del personaggio durante la "Saga del Multiverso", o una nuova versione di Blaze e/o Ketch.E sarà il personaggio più probabilmente non sfruttato degli anni '70 per essere il protagonista di un film o di una serie Disney Plus.

1975-1979

tigre bianca

(Credito immagine: Marvel Comics)

Hector Ayala/White Tiger ('75) di Porto Rico non è mai stato un personaggio importante, ma è stato il primo supereroe ispanico della Marvel Comics e il primo latinoamericano dei fumetti a essere il protagonista di una serie in corso (The Deadly Hands of Kung Fu).

Co-creato dal leggendario George Pérez, White Tiger ha un powerset simile a Black Panther e ottiene i suoi poteri da tre mistici amuleti di tigre.

Il personaggio della Tigre Bianca è stato recentemente occupato dalla sorella adolescente di Hector, Ava Ayala (2011, vista sopra).

Jack di Cuori

(Credito immagine: Ron Frenz/Mark Esposito (Marvel Comics))

Jack of Hearts ('76) è un personaggio interessante con un costume funky che sembra uscito da un mazzo di carte la cui popolarità di culto potrebbe superare il suo curriculum a fumetti francamente magro.

Mentre molti supereroi Marvel degli anni '60 e '70 hanno ottenuto i loro poteri a causa di incidenti con radiazioni, Jack Hart (sì, il suo vero nome) l'ha ottenuto da un incidente con una fonte di energia liquida chiamata "fluido zero" creata da suo padre.Jack avrebbe poi scoperto che sua madre proveniva da un altro pianeta, il che contribuisce alla sua fisiologia di supereroi fluidi post-zero.

Il fluido gli ha fatto diventare metà della faccia nera e gli ha conferito poteri come super durabilità, volo e la capacità di proiettare "energia zero" dalle sue mani come forza concussiva.

Dopo un lungo periodo in cui è morto, di recente Jack è uscito con She-Hulk, il che potrebbe prefigurare l'apparizione del personaggio nella serie She-Hulk di Disney Plus, che potrebbe essere il luogo perfetto per il MCU per questo fan eccentrico dei fumetti -preferito.

L'uomo chiamato Nova

(Credito immagine: Marvel Comics)

Menzioneremo Richard Rider/Nova nonostante i rapporti che i Marvel Studios stiano sviluppando un progetto Nova di qualche tipo poiché la Marvel non ha confermato i rapporti stessi.

Ci sono state un paio di versioni di Nova, incluso il più recente Sam Alexander, quindi Rider potrebbe non essere nemmeno la star del progetto segnalato, ma in tal caso, originariamente era una versione della dinamica di Spider-Man (un adolescente maschio improvvisamente spinto nel mondo dei supereroi) e i suoi superpoteri derivati ​​dalla mitologia già affermata nel MCU in Guardiani della Galassia Vol. 1.

Il Nova Corps era il sistema di difesa del pianeta Xandar e in Marvel Comics l'origine di Rider era in gran parte un rifacimento della Lanterna Verde della DC Hal Jordan.L'ultimo membro sopravvissuto ma morente del Nova Corps Rhomann Dey (interpretato da John C. Reilly in GotG Vol. 1) seleziona Rider per ereditare la sua uniforme che gli conferisce i suoi poteri.

In GotG Vol. 1 il Nova Corps non aveva tute superpotenti, ma il pianeta fu decimato da Thanos in Avengers: Infinity War, anche se rigorosamente in esposizione.Quindi un essere umano che eredita una sorta di superpotere dal distrutto Nova Corps sembra essere sistemato su un tee aspettando solo un tee time e Reilly nei panni di Rhomann Dey si sta probabilmente riscaldando sul campo pratica.

Capitan Bretagna

(Credito immagine: Marvel Comics)

Il fratello e la sorella Brian e Betsy Braddock ('76) sono nati entrambi nell'angolo britannico dell'Universo Marvel, che ha una vita propria data l'impronta Marvel nel Regno Unito degli anni '70, ha creato storie Marvel specificamente ed esclusivamente per il Regno Unito mercato.

Betsy si è rapidamente affermata come mutante, quindi per il momento ci concentreremo su Brian, che è stato selezionato da Merlyn (sì, quel Merlyn) e sua figlia Roma per essere il campione delle isole britanniche e della sua gente.

La Marvel UK si è dilettata pesantemente nel Multiverso prima che la Marvel Comics lo facesse (anche stabilendo la designazione di Terra-616) e i doveri di Brian come Capitan Gran Bretagna lo includevano anche come difensore della Terra 616 come parte del Multiversal Captain Britain Corps, che includeva più "Varianti" dello stesso Braddock.

Braddock è attualmente il Capitano Avalon nei libri di X-Men e il mantello di Capitan Bretagna è ora detenuto da Betsy.

Come diciamo, Betsy è una mutante, con una storia follemente complicata, ma dato il suo ruolo attuale dobbiamo menzionarla qui.La storia di Captain Britains con il Marvel Multiverse non può essere scontata durante la "Multiverse Saga"Fasi e Betsy e/o Brian sarebbero aggiunte logiche.

Per inciso, Brian Braddock viene spesso menzionato come un potenziale ruolo nel MCU per il britannico Henry Cavill se la Warner Bros. non dovesse rianimare il suo ruolo di Superman.

Uomo macchina

(Credito immagine: Marvel Comics)

Aaron Stack/Machine Man ('77) ha una delle origini più strane dell'Universo Marvel.Creato come Mister Machine da Jack Kirby come parte di una serie Marvel Comics basata sui concetti di 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick e sul romanzo di Arthur Clarke su cui era basato, sarebbe stato rapidamente adattato nella MU nella sua serie anche inizialmente scritta e disegnato da Kirby.

Condividendo alcune qualità con la Visione (un robot senziente che a volte lotta per interagire con l'umanità) Machine Man si è evoluto da un personaggio dall'aspetto robotico con braccia e gambe retrattili come l'ispettore Gadget, a un essere basato sulla nanotecnologia che può alterare il suo aspetto e istantaneamente ricostruire e valorizzare qualsiasi macchinario e tecnologia con cui entra in contatto.

L'ultima armatura di Iron Man prima della sua morte in Endgame era basata sulla nanotecnologia, il che teoricamente mette Machine Man sul tavolo per una possibile inclusione in Armor Wars, soprattutto da quando Machine Man è apparso di recente nei fumetti come personaggio di supporto di Iron Man.

Quasar

(Credito immagine: Marvel Comics)

Wendell Vaughan/Quasar ('78) era una specie di supereroe per gli anni 2020 creato con 40 anni di anticipo.Rompendo lo stereotipo tradizionale come il maschio alfa dalla volontà indomita, Wendell è stato invece presentato come uno S.H.I.E.L.D. agente a cui è stato negato un incarico sul campo perché privo di "istinto assassino".

Questo approccio alternativo e rilassato si è rivelato un vantaggio quando è entrato in contatto con le Quantum Band, una sorta di versione Marvel di un anello di Lanterna Verde.Mentre l'anello di Lanterna Verde richiede coraggio per maneggiarlo, le Bande Quantistiche hanno funzionato meglio per qualcuno con una volontà più flessibile e non prepotente.

Con Nick Fury nello spazio che fa Thor sa cosa nell'MCU, apparentemente reclutando personaggi come Monica Rambeau, il lato cosmico dell'MCU legato alla Terra potrebbe avere un posto per Vaughan e il suo approccio in qualche modo unico ai supereroi.

E come abbiamo spiegato in precedenza, le Bande Quantistiche che gli hanno conferito i suoi superpoteri possono o meno essere legate alla neo-costituita Ms.Mitologia Marvel MCU, quindi ci sono un paio di strade aperte per un Quasar.

Ma detto questo, negli ultimi anni il ruolo di Quasar/custode delle Quantum Bands è stato assunto da una donna, Avril Kincaid.

Uccello canoro

(Credito immagine: Marvel Comics)

Citeremo brevemente Melissa Joan Gold/Screaming Mimi/Songbird ('79) poiché nella nostra edizione degli anni '60 abbiamo menzionato un paio dei suoi compagni di squadra di Thunderbolts.

Come Abner Jenkins ed Erik Josten, Songbird è passato da supercriminale a supereroe mentre un membro dei T-Bolts e il turno dell'eroe sono rimasti per lo più bloccati.Era anche un membro del cast della maxi-serie Avengers Forever basata sui viaggi nel tempo preferita dai fan come un Vendicatore da una linea temporale alternativa.O in altre parole, il Multiverso.

Non ci aspettiamo che la versione cinematografica dei Thunderbolts rifletta la formazione originale dei fumetti, ma con i suoi poteri di urlo supersonico e il suo look da wrestler professionista ispirato agli anni '70, Screaming Mimi/Songbird sembra che potrebbe avere ragione a casa come caso della settimana a She-Hulk, procuratore legale.

Guardian e Alpha Flight

(Credito immagine: Marvel Comics)

Infine, finiremo con James Hudson/Guardian ('78) e il suo superteam Alpha Flight ('79). Personaggi originali delle pagine di Uncanny X-Men, da allora si sono ramificati in diverse serie nel corso degli anni.

Più o meno i personaggi canadesi di Avengers, Alpha Flight appariranno quasi sicuramente da qualche parte nel MCU alla fine.Aurora e Northstar, sorella gemella e fratello sono forse i due personaggi più interessanti.Ma entrambi sono mutanti e la volubile Northstar fa già parte del nostro sguardo20 personaggi che dovrebbero fare il salto dal fumetto al MCU.

Walter Langkowski/Sasquatch sarebbe un'aggiunta divertente.Uno scienziato che fondamentalmente può trasformarsi in BigFoot, quando non sta evitando le persone che lo riprendono filmati sgranati in super-8 nella natura selvaggia canadese, è come il Professor Hulk ma con i capelli pieni e di nuovo, potrebbe essere proprio a suo agio su She-Hulk.

Per il resto, Guardian è come la versione Canuck di Captain American incrociata con Iron Man, ma senza l'estrema sicurezza di sé di Steve Rogers o Tony Stark.È un uomo qualunque che sembra essere un brillante scienziato e inventore della sua tuta da battaglia (che lo renderebbe un personaggio interessante nell'MCU del cane alfa) e potrebbe essere un candidato per essere coinvolto in Armor Wars su tutta la linea.

Tutte le categorie: Altri