Sitemap

Navigazione veloce

Caricamento del lettore audio...

Se ignori il prezzo, il Meta Quest Pro appena annunciato (si apre in una nuova scheda) potrebbe essere il nuovo miglior visore VR.È la versione di fascia alta a lungo presa in giro di Meta Quest 2 rivolta ai professionisti: Meta la sta promuovendo con visioni di creativi che indossano cuffie che si incontrano in VR o in piedi in edifici per uffici non arredati che indicano schemi di realtà mista.Personalmente, giocherei solo con la cosa.L'unico problema è che sono 1.500 dollari.

Non è troppo costoso rispetto a HoloLens di Microsoft, che si rivolge anche alle aziende e parte da $ 3.500, ma è molto più costoso della maggior parte dei sistemi di gioco VR.L'indice Valve da $ 999 è già costoso.

Il Quest Pro sembra sicuramente elegante, però.Utilizza quella che Meta chiama la tecnologia "lente pancake brevettata" - adoro un nome semplice - che secondo la società si traduce in una "pila ottica" più sottile del 40% rispetto a Quest 2.Non sono proprio gli occhiali VR a cui potremmo sperare che alla fine arrivi la tecnologia, ma molto più vicini della maggior parte dei visori.Allo stesso tempo, le immagini prodotte da Quest Pro dovrebbero essere notevolmente migliorate: la risoluzione 1832x1920 per occhio e la frequenza di aggiornamento di 90Hz sono le stesse del Quest 2, ma Meta promette un contrasto maggiore, un'immagine più nitida e 1,3 volte la gamma di colori.

Le cuffie Quest sono dispositivi all-in-one, quindi non devono essere collegate a un PC a meno che tu non stia provando a giocare a un gioco graficamente impegnativo come Half-Life Alyx.Anche su PC Gamer, dobbiamo ammettere che la VR wireless è l'ideale.Quest 2 contiene 6 GB di RAM e una CPU e GPU Qualcomm Snapdragon XR2 per eseguire giochi come SuperHot VR e Beat Sabre.Quest Pro aggiornato utilizza 12 GB di RAM e una nuova piattaforma Snapdragon XR2 Plus, che secondo Meta fornisce "il 50% in più di potenza".Non mi aspetto di eseguire Half-Life Alyx sulla cosa, ma sono curioso di vedere cosa può fare.

Il Quest Pro offre anche una visione migliore dell'ambiente circostante per la realtà mista (quattro volte la risoluzione rispetto al Quest 2, più il colore), il monitoraggio dell'espressione facciale ("sorrisi, inarcamenti delle sopracciglia, strizzatine d'occhio e tutto il resto") e nuovi controller Touch Pro con rilevamento automatico (il che significa che puoi metterli dietro la schiena senza che l'auricolare ne perda traccia). I controller saranno anche venduti separatamente (si apre in una nuova scheda) entro la fine dell'anno per $ 300, se vuoi usarli con un Quest 2.

Se tutto funziona come pubblicizzato - i nostri amici di Tom's Guide sono rimasti colpiti (si apre in una nuova scheda) con la loro demo - suona come un ottimo auricolare, ma probabilmente troppo costoso da consigliare per i giochi.A parte la sua completezza, il prezzo è uno dei motivi principali per cui abbiamo consigliato Quest 2.Rispetto all'HTC Vive Pro 2 da $ 800 o all'indice da $ 999 di Valve, che utilizza cavi e sensori esterni, Quest 2 è stata ovviamente la scelta più pratica e conveniente, e ciò è rimasto vero anche dopo che Meta ha aumentato i prezzi di entrambi i modelli Quest 2 di $ 100 .Il Quest 2 da 128 GB costa attualmente $ 399 e il modello da 256 GB costa $ 499.

(Credito immagine: Meta)

Ci sono un paio di altri aspetti negativi.La durata della batteria di Quest Pro è inferiore alla durata della batteria di Quest 2: solo da una a due ore, dice Tom's Guide, anche se puoi usarlo mentre è collegato.Quest Pro lascia entrare anche la luce periferica in modo da poter vedere dove stai andando, una caratteristica che riflette il suo orientamento alla produttività dell'ufficio. Gli accessori per il "blocco della luce parziale" sono inclusi, ma gli accessori per il blocco della luce completo saranno venduti separatamente entro la fine dell'anno.

A $ 1.500, Quest Pro può avere successo o fallire a seconda che architetti e ingegneri trovino effettivamente utile uscire in loft vuoti proiettando diagrammi nello spazio tra di loro.È stato costruito per servire la visione dietro il rebranding del "metaverso" di Facebook, non per giocare a Bonelab (si apre in una nuova scheda), e sospetto che gli unici giocatori che li compreranno siano quelli che già spendono migliaia di dollari in auto da corsa F1 personalizzate impianti di simulazione.E probabilmente qualche giocatore di Star Citizen.Per tutti gli altri, un PC da gioco da $ 1.500 sarebbe molto più eccitante di un visore VR di livello aziendale, dato che il molto più economico Meta Quest 2 offre una buona esperienza se lo colleghi al tuo PC per giocare a Half- Vita Alyx comunque.

Il Quest Pro è ora disponibile per il preordine (si apre in una nuova scheda) e Meta afferma che inizieranno a spedire entro la fine del mese.Ci sono più informazioni in

Tutte le categorie: Notizie