Sitemap

Navigazione veloce

Quando Blizzard Entertainment ha rivelato Overwatch 2 al mondo quasi tre anni fa, l'allora direttore del gioco Jeff Kaplan, l'uomo che ha guidato l'Overwatch originale da MMO fallito a sparatutto di eroi dominante, ha detto che il team sperava di "ridefinire il significato di un sequel".Kaplan, amato dalla community di Overwatch, era credibilmente ottimista.

Blizzard ha sicuramente ridefinito cosa significa un sequel con Overwatch 2, ma non nel modo in cui Kaplan aveva apparentemente immaginato.Perché Overwatch 2 non è un sequel in senso convenzionale.Invece, è una revisione e una sostituzione completa del gioco del 2016, ora con basi economiche free-to-play per supportarne lo sviluppo continuo.

Overwatch 2 potrebbe non guadagnare il suo "2" - marchiarlo Overwatch 2.0 potrebbe essere sembrato più appropriato - ma guadagna la sua designazione di lancio "accesso anticipato".Overwatch 2 arriva senza i maggiori punti di vendita propagandati alla sua rivelazione: "un'esperienza di storia completa" e missioni di eroi cooperative "altamente rigiocabili".Blizzard ha promesso che queste funzionalità arriveranno in seguito.Ma nuovi eroi, nuove mappe, una nuova modalità di gioco e altri cambiamenti sia superficiali che consequenziali almeno fanno sentire Overwatch 2... diverso.

Overwatch 2 riprende l'intero elenco del primo gioco e introduce tre nuovi eroi.Sono Sojourn, il primo personaggio di donna nera giocabile della serie, che porta un cannone a rotaia e un'elevata mobilità al gruppo dei danni.Junker Queen, un carro armato imponente che, come tutti i personaggi australiani di Overwatch, evoca i confronti di Mad Max, porta anche gli appassionati di squadra e l'aggressività nel roster.Il nuovo personaggio di supporto Kiriko combina l'azione frenetica del Genji di Overwatch con la capacità di guarire e teletrasportarsi attraverso i muri.Tutti e tre sono nuove entusiasmanti aggiunte al mondo di Overwatch, ma Kiriko rappresenta una nuova ruga per i giocatori: solo coloro che pagano per il pass battaglia premium del gioco avranno accesso immediato a lei.Altri dovranno giocare dozzine di partite per sbloccarla, guardando da bordo campo mentre un sottogruppo del pubblico interpreta il personaggio di supporto.

Il nuovo eroe Kiriko può evocare uno spirito volpe che potenzia i suoi compagni di squadra mentre avanzano verso un obiettivo.
Immagine: Blizzard Entertainment

Gran parte del roster originale è stato modificato in qualche modo.Gli eroi che potrebbero stordire gli avversari (Brigitte, Cassidy, Mei, et al.), non hanno più le loro capacità di controllo della folla.Tutti i personaggi di supporto ora si auto-guariscono passivamente, rendendoli molto più sopravvissuti.Altri eroi sono stati massicciamente rielaborati per il lancio di Overwatch 2; Orisa non ha più uno scudo o una sfera a vortice gravitazionale e Doomfist è ora un eroe di classe tank con un potente blocco e un movimento rielaborato.Molte di queste modifiche e nuove aggiunte di eroi servono ad appiattire il roster con nuove abilità sovrapposte e a far sembrare meno importante la controselezione strategica degli eroi, un aspetto importante della versione di lancio originale di Overwatch.

Sostanziali rielaborazioni di eroi come Bastion, Sombra e Orisa, tuttavia, danno nuova vita a questi personaggi.Entrambi i robot sono molto più aggressivi ed è molto più probabile che li scelga in gioco rispetto al gioco originale.Sombra, ora molto più un infliggente di danni, è una minaccia per gli eroi delle retrovie che potrebbero ritrovarsi hackerati e rapidamente eliminati.

Anche la rimozione di mosse stordenti come il flashbang di Cassidy e la capacità di Mei di congelare i nemici con il suo Blaster endotermico ha ridotto la frustrazione.Non è mai stato piacevole essere sul punto di ricevere tali attacchi, ma quelle modifiche hanno decimato il brivido di eliminare da solo un avversario rivale come uno di quei personaggi.È un compromesso con cui sto ancora lottando, specialmente con quanto spesso mi sono divertito a lanciare un ghiacciolo da infilzare il cervello in un nemico paralizzato come Mei nell'Overwatch originale.Mi mancherà sapere che l'ultima cosa che i miei avversari esasperati e congelati hanno visto è stata la faccia sorridente di Mei.E per quanto detestassi essere molestata da un giocatore di Cassidy che si intrufolava nella linea di fondo della mia squadra, facendomi flashbanging e martellandomi a morte, mi mancheranno anche quei momenti, in modo masochistico.Un po' dell'identità di ogni eroe alterato è stata rasata via nel perseguimento dell'equilibrio del gioco.

La modalità push è una variante del gameplay in stile Escort, in cui le squadre devono guidare un robot per spostare una barriera attraverso mappe simmetriche.
Immagine: Blizzard Entertainment

Queste modifiche agli eroi coincidono con un altro importante cambiamento al design di Overwatch 2: le squadre sono ora composte da cinque eroi, invece di sei, un tentativo da parte di Blizzard di ridurre il "rumore" delle partite di Overwatch.Questo ha il vantaggio di dimezzare il numero di scudi in una determinata partita e, nella mia esperienza con Overwatch 2, passare meno tempo a sparare a barriere luminose e invece impegnarsi direttamente con i miei avversari, ha reso le battaglie più eccitanti ed energiche.

Nell'ultima settimana, ho vissuto nuovi entusiasmanti momenti competitivi, alcuni alimentati dalla suprema di Kiriko che aumenta la velocità della sua squadra, trasformandoli in una macchina ben oliata per distruggere i nemici.Con un gruppo di cinque, le spinte di squadra si sono fatte più serrate, con i miei alleati che si sono radunati dietro un bastione nano-potenziato per sfondare lo scudo di Reinhardt e sopraffare un punto con una potenza di fuoco superiore.Abbattere un carro nemico, come un Roadhog o Zarya, sembra ancora più consequenziale, quasi come un boss, grazie ai loro buff.

La nuova modalità di gioco di Overwatch 2, Push, aggiunge un trio di nuove mappe e una svolta interessante al gameplay in stile payload.Il fatto che Push sia parte della rotazione del gameplay, insieme alle mappe Control, Escort e Hybrid, include un avvertimento agrodolce: le mappe Assault sono ora relegate solo ai giochi personalizzati, il che significa che molti giocatori raramente, se non mai, combatteranno su mappe come Hanamura, Volskaya, e il Tempio di Anubi in Overwatch 2.Sebbene le mappe Assault (aka 2CP) fossero spesso sbilanciate, portando a giochi, pareggi o esplosioni senza fine, erano profondamente legate alla tradizione di Overwatch e alla sua personalità.Chi distruggerà i giochi arcade di Hanamura come un branco di cani selvatici dopo che saremo tutti andati avanti?

Giocare a Overwatch 2 la scorsa settimana ha anche introdotto un nuovo calcolo che non dovevo considerare durante circa 900 ore con il gioco originale: aumentare di livello i miei progressi nel passaggio di battaglia (e farlo nel modo più efficiente possibile) per inseguire sblocchi cosmetici come skin ed emote.Overwatch 2 è gratuito e segue l'onnipresente sistema di Battle Pass utilizzato in giochi simili, come Apex Legends, Valorant e Halo Infinite.Come giocatore che era in qualche modo ossessionato dall'acquisizione di tutte le skin sbloccabili e a tema evento in Overwatch macinando per bottini casuali (e occasionalmente pagandone alcuni), l'incombente obbligo di check-in giornalieri e il raggiungimento degli obiettivi settimanali di gioco già si sente stressante.L'aggressivo programma stagionale di Blizzard - il lancio di nuovi contenuti ogni nove settimane e il popolamento di un negozio in-game con gadget digitali rotanti - non fa che aumentare questo.

Il nuovo eroe Kiriko è il primo eroe di Overwatch 2 a far parte di un Battle Pass.I giocatori che non acquistano un pass premium la sbloccheranno al livello 55.
Immagine: Blizzard Entertainment via Polygon

In definitiva, la matematica potrebbe funzionare a mio favore ea quella di molti altri giocatori.Devo davvero inseguire una skin per Widowmaker, un personaggio che non interpreterò mai?L'acquisto di un pass battaglia ogni pochi mesi, con denaro reale o con la valuta che ho guadagnato nel gioco, corrisponderà a quello che ho speso in bottini?È difficile da dire dopo aver trascorso una settimana con Overwatch 2, che ho giocato esclusivamente in partite Quick Play o in partite personalizzate.

È l'idea che i giocatori debbano considerare questi fattori che mi irrita.La tattica di monetizzazione basata su lootbox di Overwatch ha avuto problemi di per sé – spendere 10 dollari per una slot machine virtuale e occasionalmente ottenere magri premi era un ostacolo – ma l'imponente pressione per macinare e portare a termine un elenco di attività ogni giorno, settimana e la stagione mi rende più cinico di quanto vorrei essere riguardo al sequel del mio gioco, sì, sto ancora giocando a questo gioco.

Questa è forse l'economia dei moderni giochi di servizio.La paura di perdersi non sarà un'esclusiva di Overwatch 2.Ma Blizzard ha la reputazione di migliorare la concorrenza, sia osservando il mercato dei giochi di ruolo online multigiocatore di massa nei primi anni 2000 e rispondendo con World of Warcraft, sia costruendo sapientemente sulle idee di Dune 2 per creare Warcraft: Orcs & Humans e Team Fortress 2 per realizzare Overwatch.L'approccio dello studio al retrofit di Overwatch con un sistema di Battle Pass che imita così da vicino modelli simili di Apex Legends e Valorant non sembra abbastanza creativo o progressista da cancellare il mio cinismo iniziale.

Alla fine, queste preoccupazioni economiche dovrebbero avere importanza?Un nuovo giocatore in arrivo su Overwatch 2, dopo aver giocato un po' per sbloccare tutto, dovrebbe comunque divertirsi senza fine con il suo eclettico mix di personaggi, modalità di gioco e mappe, purché non gli interessi farlo con stile con le ultime skin, ciondoli per armi ed emote.Molti giocatori probabilmente si divertiranno moltissimo giocando a Overwatch 2 per quello che è nel cuore: uno degli sparatutto di eroi più raffinati e giocabili sul mercato.

Junker Queen incarna la filosofia di design degli eroi di Overwatch 2: aggressiva, a tutto tondo e con abilità che si sovrappongono ad altri eroi.
Immagine: Blizzard Entertainment

Ho ancora speranza per Overwatch 2, dopo aver visto alcuni dei piani di Blizzard per nuovi contenuti in arrivo nelle prossime stagioni.I prossimi due eroi in arrivo nei prossimi mesi, un nuovo carro armato e un nuovo supporto, porteranno nuove idee e strategie al gioco.Lo studio si è anche impegnato in nuovi eventi stagionali, tra cui una sorta di sequel della modalità cooperativa Junkenstein's Revenge a tema Halloween e altre nuove modalità di gioco sostanziali che sono diverse da tutto ciò che Overwatch ha attualmente.La carestia dei contenuti di Overwatch sta per diventare una festa per Overwatch 2.

Poi c'è il contenuto non competitivo promesso, ma ancora per lo più non rivelato: la storia e le missioni dell'eroe che finalmente forniranno più tradizione di Overwatch.Come verranno distribuiti ai giocatori, o quanto costerà loro, non è chiaro e richiede fiducia da parte dei giocatori che Blizzard consegnerà in tempo e con la qualità che si aspettano.

Godersi Overwatch 2 è un esercizio di cauto ottimismo, non solo nella direzione futura della sua tradizione e del suo mondo in continua evoluzione, ma nell'idea che anni di nuovi contenuti alla fine manterranno la promessa di un sequel completo.

Overwatch 2è stato rilasciato il 4 ottobre ilNintendo Switch,PlayStation 4,PlayStation 5,finestrePC,Xbox Uno, eXbox serie X. Il gioco è stato recensito su PC utilizzando l'accesso al server di prova fornito da Blizzard Entertainment.Vox Media ha partnership di affiliazione.Questi non influenzano il contenuto editoriale, sebbene Vox Media possa guadagnare commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione.Potete trovareulteriori informazioni sulla politica etica di Polygon qui.

Tutte le categorie: Recensioni