Sitemap

Navigazione veloce

Questa settimana, Nvidia ha rivelato RTX Remix, uno strumento mod che può quasi automatizzare il processo di creazione di remaster HD per i classici giochi per PC, aggiungendo ray tracing e altre moderne tecniche grafiche con il semplice tocco di un pulsante.

Per ora, Nvidia lo mostra con The Elder Scrolls 3: Morrowind.Un video dimostrativo mostra che puoi premere un pulsante per catturare qualsiasi scena del gioco.Quindi, lo strumento RTX Remix può importare la scena catturata, aggiungendo l'illuminazione con ray-tracing alle sorgenti luminose originali del gioco, eseguendo automaticamente l'upscaling delle trame del gioco in versioni potenziate dall'intelligenza artificiale e trasformando quelle trame in materiali moderni e realistici che possono interagire naturalmente con la luce e mostra.

Ancora una volta, quella fase del processo avviene automaticamente, secondo Nvidia.Gli upscaling dell'IA pura non sono mai perfetti, ovviamente, ma lo strumento consente quindi ai modder di modificare facilmente l'illuminazione e i materiali direttamente all'interno della scena.In un esempio, il miglioramento dell'IA non tiene conto correttamente della luce proveniente da una lanterna di carta: rende la carta completamente opaca, nascondendo la luce che dovrebbe essere emessa.Con solo pochi pulsanti, tuttavia, il modder trasforma la lanterna in un materiale trasparente che sembra perfetto nella nuova scena.

RTX Remix si integra anche direttamente con strumenti di modellazione come Maya, così i modder possono creare oggetti nuovi di zecca con dettagli elevati e importarli facilmente nel gioco.Guarda tutto nel video qui sotto o ottieni maggiori dettagli nel post del blog di Nvidia (si apre in una nuova scheda).

Sembra tutto un po' troppo bello per essere vero e la vera domanda è quanti giochi supporterà questo strumento.Nvidia afferma che questo strumento consentirà ai modder di "rimasterizzare i giochi DirectX 8 e DirectX 9 supportati con pipeline grafiche a funzione fissa".In realtà non sappiamo cosa significhi "supportato" qui e non è chiaro se Nvidia dovrà creare una whitelist di giochi supportati, come fa con il suo upscaler DLSS.

Il requisito di una "conduttura grafica a funzione fissa" può anche limitare questa tecnologia solo a giochi molto vecchi.Come extrwi (si apre in una nuova scheda), il creatore della mod essenziale di Skyrim Script Extender spiega su Reddit, "Sembra funzionare solo su giochi compatibili con GeForce 2", una serie di GPU rilasciata nei primi anni 2000. "La pipeline grafica delle funzioni fisse è importante perché i giochi progettati attorno ad essa non eseguivano l'illuminazione e le trasformazioni della mesh con il proprio codice. Hanno passato i dati della mesh e le posizioni della luce a DirectX e il driver video li ha gestiti da lì. Ciò significa che è molto semplice per capire cosa viene disegnato."

Nvidia afferma che il prossimo aggiornamento di Portal con RTX è stato creato con RTX Remix, quindi potrebbero esserci ancora applicazioni più moderne per lo strumento.Qualunque siano i giochi supportati, non avrai effettivamente bisogno di una scheda grafica Nvidia per utilizzare questi remaster.Nvidia afferma che mentre è necessaria una GPU RTX per creare queste mod, "qualsiasi hardware in grado di eseguire giochi con ray-tracing Vulkan" sarà in grado di utilizzare i risultati.

Si spera che una grossa fetta dei migliori giochi per PC classici apprezzerà i vantaggi di questo lavoro.

Tutte le categorie: Altri