Sitemap

Navigazione veloce

L'autore di Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco George R.R.Martin ha confermato i rapporti su una serie di sequel de Il Trono di Spade incentrata su Jon Snow, aggiungendo alcuni succosi bocconcini di informazioni nel processo.

"Sì, c'è uno spettacolo di Jon Snow in sviluppo",Martin ha scritto in un post sul blog pubblicato giovedì.L'autore ha notato che il rapporto non si basava su un annuncio ufficiale della HBO, ma piuttosto su una fuga di notizie da una fonte sconosciuta.Indipendentemente da ciò, Martin ha confermato che la serie sequel di Jon Snow è uno dei quattro successori live-action in sviluppo presso HBO.

Martin ha anche rivelato che il titolo provvisorio della serie è semplicemente "Snow", che ovviamente è un riferimento al cognome informale dell'eroe titolare, dato a tutti i bastardi nati nel nord. "La neve è in fase di sviluppo quasi quanto le altre tre, ma per qualsiasi motivo non è mai stata annunciata e non è mai trapelata... fino ad ora,"Martin ha aggiunto.

Curiosamente, Martin ha anche confermato ciò che l'attore di Daenerys Targaryen Emilia Clarke aveva detto in una precedente intervista: Kit Harrington, che ha interpretato Jon Snow in Il Trono di Spade per otto stagioni, è quello che ha presentato l'idea a Martin e alla HBO.Martin ha detto che Harrington ha portato i suoi scrittori e showrunner e che sono "fantastici".

Ovviamente, l'unica serie spinoff de Il Trono di Spade a cui è stato dato un ordine completo, il che significa una garanzia che andrà in onda per almeno un'intera stagione, è la serie prequel House of the Dragon, basata sul romanzo di Martin Fire & Blood.Quella serie approfondirà la storia dei Targaryen quando sarà presentata in anteprima su HBO Max il 21 agosto 2022.

Nel frattempo, dai un'occhiata alla nostra classifica definitiva dei migliori programmi TV di tutti i tempi.

Tutte le categorie: Altri