Sitemap

Navigazione veloce

Caricamento del lettore audio...

Warcraft Adventures: Lord of the Clans era un gioco di avventura punta e clicca cancellato da Blizzard nel 1998, e come vola il tempo.Il gioco è andato perso per la maggior parte della sua storia, esistendo solo in alcuni vecchi screenshot e video che circolavano su Internet, ma nel 2016 il gioco completo è apparso improvvisamente come download (si apre in una nuova scheda). Era giocabile, quasi completo, inclusi filmati e doppiaggio, e l'individuo che lo ha fatto trapelare ha detto: "Questo è il mio regalo per tutti i fan di Blizzard, vecchi e nuovi".

Al che gli avvocati di Blizzard hanno risposto "Questo è il mio DMCA per tutti gli host di Warcraft Adventures, vecchi e nuovi".Il gioco è quindi Out There Somewhere, nel modo in cui nulla può mai essere veramente cancellato da Internet, ma non andare in giro a vantarti se lo trovi.

Il motivo per cui potresti volerlo è che il modder DerSilver83 ha passato gli ultimi sei anni, a intermittenza, a risolvere uno dei più grandi problemi con la build e uno piuttosto importante per un gioco di avventura (avvistato per la prima volta da IndieRetroNews (si apre in una nuova scheda) ).La fuga originale di Warcraft Adventures era giocabile dall'inizio alla fine e includeva quasi tutti i filmati, ma quest'ultimo in particolare soffriva di audio non sincronizzato e di effetti sonori mancanti.

"Inoltre questi erano stati codificati con un bitrate basso e soffrivano di molti artefatti di compressione", scrive DerSilver83 "Poche settimane dopo sono stati trovati 2 filmati mancanti su un DVD, ma essendo filmati da uno schermo televisivo, questi avevano problemi ancora più grandi. "

DerSilver83 ha ora rilasciato il progetto The Warcraft Adventure Cutscenes Remaster, una mod standalone contenente tutti i filmati del gioco (ovvero dovrai rintracciare il gioco da solo), inclusi i 2 che non erano presenti nel leak originale, tutti completamente rimasterizzati.Ecco le principali modifiche:

  • Sono stati aggiunti effetti sonori e musica adatti (oltre 200 effetti sonori, musica di Warcraft 1 + 3).
  • L'audio è stato sincronizzato, con filtri del rumore, riverbero ecc. applicati quando necessario.
  • Molti artefatti di compressione sono stati rimossi a mano (questo noioso lavoro è stato fatto per tutti i filmati).
  • I filmati mancanti in precedenza, disponibili solo come registrazione TV, sono stati accuratamente rimasterizzati utilizzando filtri deflicking, upscaling waifu, editing di Photoshop e ridipingere a mano grandi parti di quasi tutti i fotogrammi.Inoltre sono stati accuratamente regolati a 12 fps come originariamente previsto.
  • Le voci mancanti sono state ripristinate nella "introduzione AMI" alternativa utilizzando lo script originale e il software TTS.
  • Gli errori di continuità (ad es. Orchi scomparsi o oggetti che non dovrebbero più esistere) sono stati corretti.

"Dal 2016 al 2022 ho lavorato a questo piccolo progetto nel mio tempo libero", scrive DerSilver83.Puoi scaricare i filmati rimasterizzati qui (si apre in una nuova scheda).

Warcraft Adventures è stato concepito in un'era in cui le avventure punta e clicca erano estremamente popolari e Blizzard voleva un pezzo d'azione con il suo marchio più grande.Tuttavia, Blizzard non era uno specialista in elementi di giochi di avventura e quindi ha collaborato con lo studio russo Animation Magic (meglio noto per i famigerati giochi Legend of Zelda CD-I).

La storia ruotava attorno a Thrall che univa i vari clan degli orchi e alla fine formava l'Orda come la conosciamo, ma il gioco è stato cancellato poco prima dell'E3 1998, con Blizzard che essenzialmente riteneva che il suo tradizionale stile di avventura non sarebbe più stato all'avanguardia arte accanto a concorrenti come lo splendido Grim Fandango.L'ex vicepresidente di Blizzard Bill Roper in seguito ha detto della decisione: "quando siamo arrivati ​​al punto in cui l'abbiamo cancellata, è stato solo perché abbiamo guardato dove eravamo e abbiamo detto, sai, sarebbe stato fantastico tre anni fa".

Ecco un approfondimento sullo sviluppo travagliato del gioco (si apre in una nuova scheda).

La storia del gioco è stata trasformata in un romanzo, Warcraft: Lord of the Clans, e Warcraft Adventures è scomparso fino a quando i video non hanno iniziato a emergere su Youtube nel 2011.L'origine russa di molti sembrava suggerire che l'ex staff di Animation Magic o i liberi professionisti potessero essere dietro le copie potenziate

Warcraft Adventures è una reliquia, una curiosità di un'epoca in cui Warcraft non era ancora un mondo, e Blizzard stava ancora cercando di capire elementi come il tono e l'umorismo che avrebbe usato in futuro: questo è un gioco in cui il drago che distrugge il mondo Deathwingsbuffa su un narghilè(si apre in una nuova scheda).

L'unico grosso problema che ha avuto Warcraft Adventures sono stati questi problemi con i filmati, ed è piuttosto sorprendente che un individuo devoto abbia appena armeggiato con loro negli ultimi sei anni.

"La versione 1.0 è un punto di svolta per me", scrive DerSilver83 (si apre in una nuova scheda). "Ci ho lavorato negli ultimi 6 anni e in quel periodo ho fatto quasi tutto ciò che potevo fare in un lasso di tempo ragionevole per completare e migliorare i filmati. Per me il gioco è molto divertente ora e non vedo alcun reale utilizzo nel migliorare ulteriormente i filmati. Voglio ricordare questo progetto come qualcosa di divertente prima che si trasformi in una specie di peso. Ecco fatto. La versione finale del mio progetto Remaster di filmati e spero che tutti coloro che lo usano possano apprezzarlo come tanto quanto me".

Completamente giocabile dall'inizio alla fine, e ora con tutti i filmati esistenti funzionanti: ci sono destini molto peggiori per i giochi cancellati di questo.

Tutte le categorie: Notizie