Sitemap

Navigazione veloce

Caricamento del lettore audio...

Bene, sembra che gli sviluppatori di Forspoken abbiano parlato troppo presto della sua data di uscita.Forspoken è stato ritardatoGennaio, il che significa che stiamo aspettando più tempo per vedereArchiviazione direttain azione su PC Windows 11.

DirectStorage è il nome Microsoft per la versione Windows dell'interfaccia software che utilizza per trasferire rapidamente i dati sulle console Xbox Series S/X e dovrebbe ridurre drasticamente i tempi di caricamento per i giochi Windows eseguiti da un SSD NVMe.Forspoken è stato il primo gioco a mostrare i vantaggi di DirectStorage in esecuzione pubblicamente su Windows 11.

Lo sviluppatore Luminous Productions afferma che DirectStorage sta raggiungendo un throughput di 5.000 MB/s e oltre su SSD NVMe M.2, con le unità PCIe 4.0 in grado di raggiungere fino a 7.000 MB/s.Ciò riduce i tempi di caricamento di Forspoken da una media di 10 secondi a un solo secondo.Se stai pensando di aggiornare, ci saranno sicuramente alcuni SSD NVMe in venditaAmazon Prime Day.

DirectStorage rende gli SSD NVMe più veloci ed efficienti consentendo più operazioni di I/O contemporaneamente.Secondo Microsoft, si riduce anchesovraccarico della CPU dal 20 al 40%su Windows 11.Un futuro aggiornamento alleggerirà ulteriormente la CPU, afferma Microsoft.

DirectStorage è disponibile per gli sviluppatori da marzo, ma Forspoken è il primo gioco che sappiamo che lo supporta.Ora che è stato respinto, non è chiaro se vedremo DirectStorage in qualche gioco per PC quest'anno.

Nel frattempo, puoiverifica se il tuo PC è pronto per DirectStorageregistrandosiquie scaricando l'hub Xbox Insider da Windows Store.

Tutte le categorie: Notizie