Sitemap

Navigazione veloce

Jim Hopper doveva morire, almeno secondo David Harbour, che ritorna come personaggio nella stagione 4 di Stranger Things.

L'ultima volta che abbiamo visto l'amato capo della polizia di Hawkins, Hopper si è sacrificato per distruggere una macchina che teneva aperta una porta tra il nostro mondo e il terrificante Sottosopra.Joyce Byers (Winona Ryder), Eleven (Millie Bobby Brown) e co. Crediamo ancora che "l'americano" sia morto nell'esplosione, ma una scena dopo i titoli di coda - e il trailer di Stranger Things 4 - ci hanno confermato che Hopper è stato tenuto in vita dai russi, essendo stato traghettato in una prigione piena di demogorgoni in Kamchatka.

"Hopper ha intrapreso un viaggio", ha detto l'attore a Total Film in una nuova intervista. "Ha avuto un po' di un arco di redenzione, e ha raggiunto un punto in cui i suoi problemi di controllo attorno a sua figlia lo stavano distruggendo. Stavano distruggendo le sue relazioni. Non sapeva davvero come essere e aveva bisogno di morire per risorgere mentre quest'altra cosa. Penso che il modo in cui inizia la stagione 4... è come un bambino, ha la testa rasata, è tutto magro. Ma vediamo questa cosa risvegliarsi in lui come prigioniero, questo spirito guerriero - ed è stato in lui fin dall'inizio. Abbiamo bisogno di quel ragazzo più che mai perché il male sta diventando così sofisticato e complesso".

(Credito immagine: Netflix)

Continua: "Una delle cose interessanti di Hawkins, in tutte le stagioni, è chi muore e chi vive, e quali sono le ramificazioni di ciò? Cosa succede quando muore Bob, o Billy muore, o Barb? Hopper deve capire un modo per sconfiggere questo nuovo male e sopravvivere, quindi deve tornare nella sua oscurità e cancellarla, in modo che possa combattere".

Harbour spiega che "una delle più grandi lezioni che Hopper dovrà imparare in questa stagione" è come rendersi vulnerabile con gli altri, qualcosa che ha lottato per fare dalla morte di sua figlia, Sara, prima della prima stagione.

"Otterremo un po' più di informazioni sul trauma di quello che è successo lì", anticipa. "Deve davvero iniziare a lasciar perdere. Penso che consideri l'intimità con qualcuno come, tipo, 'toccarsi la mano su un fornello caldo', specialmente avere una figlia. Deve andare laggiù ed espellere il senso di colpa e vergogna. Vedremo la complessità di questo".Ridacchia su Zoom. "Fondamentalmente passa attraverso la forma più brutale di terapia che si possa immaginare".

(Credito immagine: Netflix)

Mentre Hopper inizia la stagione in Russia, Undici, Joyce e i figli di Joyce, Will (Noah Schnapp) e Jonathan (Charlie Heaton), si sono trasferiti a Lenora Hills, in California, dove stanno lottando per adattarsi alla loro nuova vita.Tornato ad Hawkins, Lucas (Caleb McLaughlin) ha difficoltà a trovare il tempo per i suoi vecchi amici Dustin (Gaten Matarazzo) e Mike (Finn Wolfhard), mentre cerca di farsi un nome nella squadra di basket della scuola.Altrove, Max (Sadie Sink) si ritrova consumata dal senso di colpa e dal dolore per il suo defunto fratello Billy (Dacre Montgomery).

C'è anche il neofita Eddie Munson (Joseph Quinn), il leader anarchico di un club di Dungeons & Dragons, che sembra apprezzare la cattiva reputazione con cui i giocatori del gioco sono stati ammassati nella piccola città un tempo addormentata.

Tuttavia, questo è Stranger Things, e i demoni personali non sono le uniche cose che i nostri eroi combatteranno nella nuova puntata.Vecna ​​è il grande cattivo di questa stagione, un mix diabolico di Freddy Krueger e Pennywise, che promette di essere diverso da qualsiasi nemico che abbiano mai affrontato prima.Ma Harbour non può confermare molto di più sul cattivo.

"Mi danno documenti di 18 pagine di punti di discussione che non posso menzionare, quindi dovrei solo dire: 'Divertiti! Non posso dirti molto in questo momento, ma divertiti.'" dice. "No, lavorando su programmi come questo, non vuoi rovinare nulla. Ricordo di aver visto le persone reagire a quella scorsa stagione, e alla 'morte' di Hopper, non c'erano spoiler su questo e nessuno l'ha visto arrivare, ed è stato così spostandosi verso le persone.

"Voglio preservare quel tipo di momenti per tutti in futuro, ma il mio lavoro diventa più difficile di conseguenza, specialmente con il COVID che trascina tutto fuori. È stata una strada difficile".

Sembra che meno sappiamo, meglio è.Stranger Things stagione 4 – Vol 1 arriverà su Netflix il 27 maggio, prima che la seconda metà venga rilasciata il 1 luglio.Mentre aspettiamo i nuovi episodi, perché non dai un'occhiata al nostro elenco dei migliori programmi Netflix e amplia la tua lista da guardare.

Tutte le categorie: Notizie