Sitemap

Quando prendo lo Steam Deck, penso ai ragazzi di Leatherman.

Probabilmente conosci un ragazzo Leatherman: un amico o (più probabilmente) uno zio che ama tirar fuori un multitool Leatherman per risolvere qualsiasi problema.Hai bisogno di una pinza?Li hai. Piccole forbici per dello spago? Pronto a tagliare. Apri bottiglia? Oh, non avrai mai sete mentre Doug è in giro.Con tutti quegli strumenti (e altro!) un Leatherman è troppo grande per una tasca, quindi lo indossano, con orgoglio, su una piccola fondina fissata alla cintura.Un uomo in pelle te ne regalerà uno per Natale l'anno in cui compirai 16 anni e te ne consegnerà la sua minuscola lama di coltello estesa, per tagliare la carta da regalo.

Lo Steam Deck è un sistema di gioco portatile che un uomo di cuoio amerebbe.Molto probabilmente è stato progettato dai ragazzi di Leatherman di Valve, che hanno deciso che un PC da gioco portatile avrebbe funzionato solo se avesse un grande schermo, due grandi stick analogici, trackpad e accesso a un desktop Linux adeguato sotto la sua interfaccia utente amichevole.Il problema che ho sempre avuto con Leathermans (per favore non sia arrabbiato con me, ragazzi Leatherman) è che le forbici in miniatura e altri scarabocchi non sono mai buoni come gli strumenti adeguati che sostituiscono.E lo Steam Deck non è completamente immune da quel problema da tuttofare: dopo due settimane, non è un sostituto per il mio PC desktop o portatile come Nintendo Switch.

Ma per me è scivolato in un punto debole proprio nel mezzo: è lo Switch Pro turbo che Nintendo non realizzerà mai, e ora ci sono alcuni giochi che non riesco a immaginare di giocare su nessun altro sistema.

Il punto debole di Steam Deck

Durante i miei primi giorni con Steam Deck ho testato gli estremi: giocare a indie leggere e vecchie di anni come Into the Breach e a giochi nuovi di zecca graficamente impegnativi come Deathloop.Questo mi ha aiutato a definire esattamente per cosa voglio usare questo dispositivo.Giochi spensierati come Monster Train e Into the Breach funzionano con gigahertz di scorta e offrono un'eccellente durata della batteria, ma ho giocato felicemente a entrambi anche sul mio laptop ultraleggero di sei anni.Deathloop, nel frattempo, a volte poteva girare a 60 fps con impostazioni basse e FSR di AMD abilitato, ma il framerate è crollato non appena sono entrato in un ambiente denso.

Le specifiche

CPU: AMD Zen 2 a 4 core (2,4–3,5 GHz)
GPU: 8 unità di elaborazione AMD RDNA 2 (1–1,6 GHz)
RAM: LPDDR5 da 16 GB a 5.500 MT/s quad-channel a 32 bit
Memoria: 64 GB eMMC / 256 GB o 512 GB NVMe SSD
Display: touchscreen LCD IPS da 7 pollici 1280x800, 60Hz
Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB Type-C con DisplayPort 1.4
Batteria: 40 Wh
Dimensioni: 11,7 x 4,6 x 1,8 pollici (298 x 117 x 49 mm)
Peso: 1,48 libbre (673 grammi)
Prezzo: $ 399 (64 GB) / $ 529 (256 GB) / $ 649 (512 GB)

Per la maggior parte dei nuovi giochi ad alto budget, il blocco del framerate a 30 fps sarà obbligatorio per prestazioni stabili e durata pratica della batteria.Con il framerate limitato a 60, Deathloop ha scaricato la batteria dal pieno al 20% in un'ora e 10 minuti con una luminosità di circa il 60%.I nostri altri test di durata della batteria hanno avuto risultati simili.Con una media di 51 fps e una luminosità del 50%, God of War avrebbe masticato la batteria in 83 minuti, secondo i nostri calcoli durante i test; con un blocco di 30 fps, quel tempo è balzato a circa 200 minuti.

GTA 5 potrebbe effettivamente funzionare a 60 fps con impostazioni elevate e spremere due ore di durata della batteria, ma scendendo a un blocco di 30 fps ha quasi raddoppiato la stima della batteria a 214 minuti.

Il superbo Resident Evil 2 Remake è una notevole eccezione: con un mix di impostazioni basse e medie sono stato in grado di farlo girare a 60 fps, il che è stato un vero "wow, funziona davvero?" momento per un gioco così relativamente nuovo e meraviglioso.C'era però uno svantaggio: dovevo giocare alla massima luminosità nel pomeriggio e aumentare l'impostazione della luminosità del gioco per vedere chiaramente lo schermo nel mio soggiorno illuminato, quindi il gioco sembrava un po' sbiadito e la batteria si è scaricata pieno al 44% in un'ora.

Tuttavia, questo non è un colpo contro il display di Steam Deck, il che penso sia molto buono.È vibrante per un pannello IPS anche quando lo guardi da fuori asse e all'incirca quanto mi aspetterei da un pannello non OLED.Resident Evil 2 è un gioco oscuro e fatto per un banco di prova estremo: in genere non ho avuto problemi a giocare al chiuso alla luce del giorno e sono stato persino in grado di giocare al modello da 512 GB, con il suo rivestimento antiriflesso, all'aperto in una giornata di sole.Di notte, aspettati di poter giocare comodamente allo Steam Deck con una luminosità del 50% circa.La luminosità massima al buio fa sciogliere gli occhi.

Direi che le due ore di batteria alla massima luminosità che potrei ottenere in un gioco come Resi 2 sono accettabili, ma una volta che sono rimasto impressionato da quanto bene il Deck potesse far funzionare il gioco, mi sono reso conto che non era proprio così voluto sperimentarlo.È stato il tono basso "I tuoi scienziati erano così preoccupati..." che ha guidato il resto del mio tempo di test con Steam Deck.

Resident Evil 2 è molto più lunatico quando la sua illuminazione è al massimo e la tua torcia cattura ogni minimo dettaglio ambientale in quella stazione di polizia: ne perdi parte sullo schermo più piccolo.I trackpad dello Steam Deck consentono di giocare a giochi basati su mouse/tastiera, ma alcuni, come Cities: Skylines, richiedono di contorcersi come un artista del Cirque du Soleil che ha scommesso che non si sarebbe mai più seduto alla scrivania.Ci sono pochissimi sparatutto in prima persona che voglio giocare su un controller e ancora meno sparatutto giocherò volentieri a 30 fps quando posso giocarli a 60 (o 144) sul mio PC.

(Credito immagine: futuro)

Questo sarà naturalmente diverso per ogni giocatore PC e se Steam Deck sarà il tuo primo PC da gioco, ci sono probabilmente molti giochi che giocheresti sul sistema che non lo farei.Per me, Steam Deck è perfetto per indie moderatamente impegnative come Death's Door e Hades che non possono funzionare a 60 fps su Switch (davvero qualsiasi gioco che Switch non può funzionare bene, che è una lunga lista). È fantastico per i giochi compatibili con i controller che non riesco proprio a convincermi a giocare alla mia scrivania dopo essere stato seduto al lavoro tutto il giorno (giocherò a Metal Gear Rising: Revengeance quest'anno, perdio).

Ecco alcuni giochi che ho testato e che ora non vedo l'ora di tornare sul Deck, che sembra la casa perfetta per loro:

  • Astalon: Le lacrime della terra
  • Porta della morte
  • Dragon's Dogma: Dark Arisen
  • Celeste
  • Final Fantasy X/X-2 Remaster
  • La storia del piccolo re
  • Treno dei mostri
  • Thronebreaker: The Witcher Tales
  • Yakuza 0 (e oh dio, tanti altri Yakuza)

Oltre a questi tipi di giochi per PC, Steam Deck è un sistema killer per l'emulazione, tanto che ho scritto un articolo completamente separato su questo, il che mi ha reso davvero entusiasta di giocare finalmente ai giochi retrò che ho comprato anni fa e non sono mai riuscito a farlo.Se dovessi vendere lo Steam Deck, "Puoi giocare a giochi di ruolo di 100 ore sul divano senza monopolizzare la TV" sarebbe il mio punto elenco n. 1 nel back-of-the-box.

Il divano (e il letto) sono davvero gli unici posti in cui mi aspetto che userò Steam Deck: è abbastanza portatile da poterlo mettere in valigia per un viaggio più lungo ma troppo grosso per poterlo buttare in uno zaino per una giornata fuori e circa, cosa che a volte farò con uno Switch. "Portatile" può significare molte cose e Steam Deck è come un Leatherman in una fondina da cintura accanto al temperino da 2 pollici che è lo Switch.

Mani sul ponte

(Credito immagine: futuro)

Ci sarà un'intera industria artigianale di accessori per Steam Deck: il dock USB-C più versatile, la scheda micro SD più veloce, la tastiera e il mouse da viaggio più convenienti, ma sono qui per dirti che il miglior accessorio per Steam Deck è un cuscino.Quei piccoli cuscini decorativi eccessivamente rigidi che sono stati in agguato sui nostri divani per tutto questo tempo stavano segretamente aspettando solo una vocazione più alta: uno Steam Deck da cadere su di loro.Lo Steam Deck è un PC portatile incredibilmente capace, ma quella potenza ha un prezzo elevato.

Letteralmente.Lo Steam Deck è davvero pesante.

Lo Steam Deck pesa il 68% in più di un Nintendo Switch e il 38% in più rispetto all'ultimo iPad.Pesa più di due Switch Lite o tre PlayStation Vita fissati insieme (a meno che non usi molto nastro adesivo). Pesa solo un po' meno delle quattro banane che ho nella mia cucina e contiene il 100% in meno di potassio, ma Steam Deck ha il 100% in più di core GPU rispetto alle banane, quindi suppongo che si equilibri.

Tenendo lo Steam Deck abbastanza alto da mantenere il collo felice, ho iniziato a sentire una fitta agli avambracci dopo 20 minuti di Resident Evil 2 Remake e avevo decisamente bisogno di una pausa prima che fosse trascorsa un'ora.Giocare a Steam Deck per lunghi tratti richiede un posizionamento più deliberato rispetto allo Switch, che non mi ha mai affaticato le braccia.Appoggiare lo Steam Deck su un cuscino è diventato rapidamente il mio modo preferito di giocare.

Quando mi metto comodo sul divano con un cuscino in grembo, il peso dello Steam Deck non è un problema, ma è comunque un dispositivo spesso da tenere per ore alla volta.È comodamente sagomato, ma la lunghezza e la distribuzione del peso lo rendono scomodo da tenere mentre sono sdraiato di lato o con una sola mano, cosa che farò abitualmente giocando con un controller quando sto toccando una serie di dialoghi.

(Credito immagine: futuro)

Spero davvero che ci sia un seguito più sottile e leggero nel futuro di Steam Deck, ma dopo averci giocato a lungo penso che Valve abbia fatto la scelta giusta: le dimensioni di questo primo modello sono un male necessario.Non sarebbe mai stato sottile e leggero come uno Switch mentre si adattava al potente hardware AMD, al raffreddamento e alla batteria necessari per farlo funzionare.Apprezzo particolarmente i generosi stick analogici a grandezza naturale, i pulsanti e il D-pad dello Steam Deck rispetto a quelli più piccoli dello Switch.Si sentono tutti benissimo sotto i miei pollici e aiutano a giustificare la lunghezza del Deck.

Il raffreddamento sul Deck è in grado e il sistema non si scalderà mai nelle tue mani come un laptop da gioco può arrostire il tuo inguine.Lo svantaggio è che la sua ventola aumenterà a un tono fastidioso anche con carichi relativamente leggeri.Durante i test, Valve ha aggiornato il profilo della ventola in modo che fosse meno irregolare e girasse a un numero di giri inferiore nei giochi più leggeri, ma la ventola del Deck è assolutamente più rumorosa e più fastidiosa dello Switch.

Il rumore della ventola è la cosa che meno mi è piaciuta dello Steam Deck, che è qualcosa da tenere a mente se hai intenzione di giocarci accanto a qualcuno che odia il ronzio acuto.Ma se stiamo confrontando con un PC da gioco, la ventola è probabilmente meno odiosa della tastiera meccanica su cui sto attualmente martellando.E se stiamo confrontando con una console, beh, ho sentito PlayStation che suonavano come soffiatori di foglie; il Deck è più simile a uno di quei fan portatili che porti a una partita di baseball estiva.

Un'interfaccia utente per console (meglio di una console)

Immagine 1 di 5

(Credito immagine: valvola)
Immagine 2 di 5

(Credito immagine: valvola)
Immagine 3 di 5

(Credito immagine: valvola)
Immagine 4 di 5

(Credito immagine: valvola)
Immagine 5 di 5

(Credito immagine: valvola)

Sembra strano che Steam Deck possa battere le console in ciò in cui dovrebbero essere migliori dei PC, ma l'interfaccia di Steam Deck è eccezionale.

Metterei questa nuova versione di SteamOS a confronto con qualsiasi delle attuali console per funzionalità e facilità d'uso, e se provieni da Steam sul desktop, sarà principalmente una seconda natura.Il pulsante Steam richiama una serie di elementi di base del sistema tra cui la libreria, il negozio, i download e le impostazioni di sistema, mentre un pulsante "..." più simile a uno smartphone richiama impostazioni rapide come luminosità, risparmio energetico e notifiche.

Al di fuori di quei menu sembra Steam: mi piace la grande grafica verticale della scatola del gioco e la facilità con cui posso passare da una categoria all'altra della mia libreria con i pulsanti sulle spalle, anche se vorrei poter cambiare la combinazione di colori dal grigio blu opaco di Steam a qualcosa più luminoso.Colore a parte, Valve ha inserito una quantità impressionante di cose in questa interfaccia utente senza che si senta sovraffollata.Alcuni dei bit che ho imparato ad apprezzare davvero:

  • Il configuratore di controllo incredibilmente potente, accessibile in-game
  • Steam + R1 per acquisire screenshot nel gioco
  • Toccando il pulsante di accensione per mettere in standby Steam Deck, quindi essere in grado di riprendere un gioco senza problemi
  • Tenere premuto Power per passare al desktop Linux
  • Toccando l'indicatore della batteria sul touchscreen per visualizzare la scheda delle prestazioni
  • La "vista avanzata" della scheda delle prestazioni include un limitatore di framerate e altre funzionalità se vuoi manipolarle
  • La modalità notturna allevia l'affaticamento degli occhi di notte (e ha tonalità e saturazione regolabili)
  • Le notifiche sono compatte ma ancora leggibili, tuttavia ho comunque disattivato la maggior parte
  • Premere a lungo il pulsante Steam per un cheat sheet di tutte le scorciatoie di sistema

La sola modalità di sospensione mi dà ancora un piccolo brivido: è una delle poche funzionalità console/portatile di cui invidiare su PC, e qui funziona e basta.Funziona anche quando si eseguono giochi ed emulatori non Steam, ed è così che sono arrivato ad avere Persona 3 in esecuzione sul mio Steam Deck praticamente senza sosta.

Ho riscontrato alcuni bug durante i miei test e alcune funzionalità di Steam che sembrano non funzionare ancora: l'impostazione della grafica personalizzata per i giochi è interrotta sul Deck.A volte il pulsante "verifica aggiornamenti" si blocca fino al riavvio e trovo un aggiornamento in attesa.I salvataggi nel cloud non vengono sempre scaricati automaticamente, causando un conflitto tra il mio mazzo e il PC.Il dispositivo di scorrimento della luminosità a volte è errato dopo aver riattivato il sistema dalla modalità di sospensione.

Sono problemi minori che non mi hanno infastidito molto e Valve ha rilasciato aggiornamenti quasi ogni giorno da quando ho ricevuto il dispositivo; una patch appena un giorno fa ha risolto il problema del conflitto di salvataggio nel cloud.Mi aspetto che questi problemi non dureranno troppo a lungo.

(Credito immagine: Capcom)

Lo Steam Deck può davvero giocare a tutti i miei giochi?

Ciò che è più difficile da prevedere è quanto velocemente Valve amplierà la sua selezione di giochi "verificati" che ha testato e dichiarato "Great on Deck".Dei 540 giochi nella mia libreria di Steam, il numero di giochi verificati è passato da 40 a 59 da quando ho ottenuto il mazzo.SteamDB rileva che meno di 500 dei quasi 65.000 giochi di Steam hanno ottenuto il badge.Altri 350+ giochi sono stati contrassegnati come non supportati.Semplicemente non è possibile che il Deck si avvicini all'obiettivo di Valve di giocare a tutti i giochi su Steam nel prossimo futuro.

Tuttavia, Valve ti consentirà di installare qualsiasi gioco nella tua libreria e provarlo: puoi persino scegliere di avviare un gioco con una specifica versione precedente di Proton (il software che fa funzionare i giochi Windows su SteamOS) se sei il tipo per leggere i forum di bug e pensare che Dragon's Dogma funzionerà meglio su Proton 5.13-6, per esempio.Delle dozzine di giochi che ho provato che Valve deve ancora verificare, quasi tutti hanno funzionato bene.

Lancio fallito

Alcuni giochi che ho testato che semplicemente non funzionavano sul Deck:

🚫 Warhammer 40K Space Marine: si blocca al momento del lancio
🚫 Tomb Raider Underworld: balbuzie massiccia nel primo livello
🚫 Marmizza!: Dice che si installa istantaneamente, ma in realtà non si installa

SteamDB viene estratto dall'elenco di tutti i giochi contrassegnati come Non supportati, ma al momento della stesura di questo documento non è aggiornato, con alcune voci popolari come Persona 4 che ora funzionano correttamente.

Come per il peso dello Steam Deck, Valve ha fatto un altro compromesso qui, mantenendo lo Steam Deck aperto come qualsiasi PC anche se alcuni giochi si romperanno o ti lanceranno errori confusi in faccia.Ancora una volta, penso che abbiano fatto la scelta giusta: l'interfaccia utente fa un lavoro straordinario nel vestire la console, ma lo Steam Deck non avrebbe mai avuto l'ecosistema strettamente controllato di uno Switch o di una PlayStation.È meglio non fingere di farlo.Ho testato più giochi che funzionano e sarebbero verificati se non dovessi utilizzare la tastiera su schermo per digitare un nome o utilizzare un trackpad come mouse per impostare alcune opzioni grafiche in un launcher; Sono contento di avere ancora quelle opzioni, qualcosa che amo dei giochi per PC, e che il Deck offrisse i controlli di cui avevo bisogno per eliminare facilmente quegli ostacoli minori.

Per lo più ho ignorato i giochi verificati per giocare a quelli che non ero sicuro avrebbero funzionato bene sul mazzo e ho continuato a trovarne di quelli che mi piacevano davvero.

I controlli del mouse di 80 Days sono ottimi su un trackpad.Così sono le avventure punta e clicca The Blackwell Epiphany's.Non raggiungerò mai punteggi delle prove a tempo del calibro di un mouse in Lovely Planet Arcade on the Deck, ma ho trovato sorprendentemente divertente giocarci con una combinazione di trackpad e giroscopio.Deep Rock Galactic gira a ben 60 fps sul Deck, con l'unico problema che è il testo minuscolo in alcuni punti.

È un PC

(Credito immagine: futuro)

Il poco di futzing necessario per ottenere la giusta configurazione di controllo è un buon promemoria del fatto che quasi nessun gioco per PC sarà configurato perfettamente per il Deck pronto all'uso, anche quelli Verified.Può e dovrebbe spettare a ciascuno di noi decidere un limite di 30 o 60 fps, se rinunciare all'anti-alias per 20 minuti in più di durata della batteria o scattare per la qualità dell'immagine.Queste decisioni hanno sempre fatto parte dei giochi per PC, ma in qualche modo il Deck le rende più semplici di quanto non lo siano su un desktop.Essere in grado di attivare un blocco di 30 fps dal menu delle impostazioni rapide coprirà un sacco di situazioni e il Deck ha la Vsync a livello di sistema abilitata per assicurarsi che i giochi non funzionino a framerate sbloccati che consumano energia (anche se ho riscontrato che alcuni giochi lo superano massimale imperterrito). A meno che tu non stia cercando di suonare qualcosa di nuovo ed impegnativo come Deathloop che richiede una configurazione più attenta, stai solo perfezionando.

Per i giocatori per la prima volta su PC, spero che queste opzioni servano come un naturale passo avanti rispetto alla selezione tra le modalità "Prestazioni" e "Qualità" su console.

L'implementazione di Valve del desktop Linux è la caratteristica che separa davvero il Deck da qualsiasi altro sistema di gioco disponibile.È facilmente accessibile dal menu di accensione, ma puoi tranquillamente utilizzare Steam Deck senza mai vederlo, il che rende l'esperienza di gioco di gran lunga migliore rispetto all'avvio di Windows su altri PC portatili.

Il desktop viene fornito con Firefox preinstallato per la navigazione sul Web e un browser per app chiamato Discover per l'installazione di app preintegrate in "flatpak", che è una terminologia che conta solo per te se sei desideroso di sporcarti le mani con Linux .Molti programmi, tra cui Spotify, VLC Media Player e ogni emulatore che volevo mettere sul Deck, sono disponibili come flatpak e installabili con un solo clic.È ottimo.Ma se vuoi installare qualcosa che non è disponibile tramite Discover, devi davvero sapere cosa stai facendo.

(Credito immagine: futuro)

Ho passato un paio di ore frustranti cercando di installare alcuni programmi tramite la riga di comando e riscontrando problemi di autorizzazione, perché Valve ha saggiamente bloccato parti dell'unità per impedire a manichini come me di rompere SteamOS.Le domande frequenti su Steam Deck di Valve forniranno a tutti le informazioni di cui hanno bisogno per disabilitare quella protezione, cosa che dovrai fare per installare qualcosa come Heroic Launcher, un'alternativa a Epic Game Store.Voglio vedere come funzionano i miei giochi Epic sul Deck, ma sono disposto ad aspettare che il flatpak in lavorazione del team Heroic lo provi.

I 3 modelli di Steam Deck

$ 399 - 64 GB di memoria eMMc
$ 529 - SSD NVMe da 256 GB
$ 649 - SSD NVMe da 512 GB, schermo inciso antiriflesso

Grazie alle elevate velocità di trasferimento dallo slot per schede microSD, anche lo Steam Deck entry-level è una buona opzione.Lo schermo antiriflesso è carino, ma sicuramente non essenziale se giochi principalmente al chiuso.

Fare le basi sul desktop è facile.Puoi navigare sul Web collegando una tastiera o aprendo Steam e utilizzando la sua tastiera su schermo premendo Steam+X; puoi aggiungere applicazioni come emulatori o lettori musicali e quindi accedervi in ​​SteamOS.SteamOS è felice di consentirti di eseguire più programmi contemporaneamente, quindi ho avviato un'app podcast, aggiunto il feed RSS per 99% invisibile e poi ho iniziato a giocare, nessun problema.

Ma andare oltre al momento è limitato.Valve e AMD stanno ancora lavorando sui driver per supportare l'installazione di Windows.È possibile collegare il Deck a un monitor esterno e il desktop Linux funzionerà felicemente a risoluzioni più elevate, ma abbiamo avuto problemi con SteamOS che produce risultati superiori ai suoi 1280x800 nativi.Col tempo, penso che Steam Deck diventerà un potente PC da viaggio e persino un modo conveniente per eseguire giochi di bassa qualità su una TV del soggiorno.

In questo momento è prima di tutto un sistema di gioco portatile, e lo fa così bene che è quasi comico quanto sia più economico di altri PC portatili, che tendono a costare circa $ 1.000.Non ha nemmeno senso chiamarli concorrenti.Lo Steam Deck è in una classe a sé stante.

Tutte le categorie: Recensioni