Sitemap

Il Razer Viper V2 Pro è qui e stiamo tornando alle origini.Questo è un puntatore aerodinamico progettato per coloro che cercano la velocità pura piuttosto che RGB appariscente o strati di pulsanti macro.Razer ha strappato tutto tranne il sensore ottico Focus Pro 30K da cucina da questo dispositivo nel tentativo di ridurlo a un peso mosca di 58 g.Quel peso batte la stragrande maggioranza dei mouse da gioco "ultraleggeri" sul mercato e riduce di 17 g in più rispetto al precedente modello Ultimate.

A $ 149,99 / £ 149,99, tuttavia, il Viper V2 Pro deve lavorare sodo per dimostrare il suo valore al di fuori del suo mercato FPS principale.Abbiamo messo alla prova il clicker in due settimane di lavoro e gioco dedicati, per vedere dove si colloca l'ultimo modello di Razer tra le migliori opzioni di mouse da gioco sul mercato.

Design

(Credito immagine: futuro)

Il Razer Viper V2 Pro viene fornito in bianco e nero.Ho messo le mani sul modello bianco, che porta anche una frazione di un'oncia in più di peso.Anche se non sono mai stato un fan dei dispositivi bianchi (in qualche modo mi sembrano un po' meno costosi, in gran parte a causa del fatto che l'usura si manifesta molto più velocemente), il Viper V2 Pro è pronto a farmi cambiare idea.Si tratta di un'estetica particolarmente pulita, con una base bianca nitida e un tocco di nero sulla rotella di scorrimento e il logo Razer.

La forma non è cambiata molto dai tempi di Razer Viper Ultimate, anche se non è più un design ambidestro (stai lasciando cadere i due pulsanti aggiuntivi sulla destra del dispositivo) e l'altezza della cupola non è così ripida o.Il Razer Viper V2 Pro sta ancora benissimo nella mano, con la giusta lunghezza per un polpastrello, un artiglio o una presa sul palmo e un comfort duraturo nel fattore di forma sottile.

Razer Viper Ultimate e Razer Viper V2 Pro (Credito immagine: futuro)

Posso avvolgere tutte le mie dita attorno a questo dispositivo per il pieno controllo, qualcosa di incredibile durante i momenti particolarmente intensi di Apex Legends.Inoltre, i pulsanti laterali sono più pronunciati con il V2 Pro.Anche se non ho mai avuto problemi a premere i pulsanti macro con il modello precedente, si sentono ancora più tattili per l'aggiornamento.

Il Razer Viper V2 Pro sta ancora bene nella mano, con la giusta lunghezza per un polpastrello, un artiglio o una presa sul palmo

Non c'è alcuna trama aderente sui lati qui, a differenza dell'Ultimate, ma Razer spedisce nastro adesivo aggiuntivo nella confezione.Questa è un'ottima notizia per chiunque desideri personalizzare il proprio dispositivo... a meno che non si scelga il modello bianco.Il nastro adesivo che riceverai sarà ancora la colorazione nera, il che significa che risalterà molto di più su quella superficie nitida.Amo così tanto l'estetica che non vorrei rovinarla con un batuffolo di adesivi, quindi avrei apprezzato una versione bianca qui.

Vale anche la pena notare che stai ancora raggiungendo sotto il mouse stesso per premere il pulsante di spostamento DPI, il che è frustrante.Posizionare il pulsante singolo sotto il dispositivo libera spazio nella parte superiore, ma è un design che sembra obsoleto considerando il prezzo e il posizionamento come mouse da gioco FPS-first.

Caratteristiche

Informazioni essenziali

Prezzo: $ 149,99 / £ 149,99
Fattore di forma: destrorso
DPI: 30.000
IPS: Fino a 750
Interruttori: interruttori ottici per mouse Gen-3
Connettività: cablata/wireless (2,4 GHz)
Piedini: 100% PTFE
Peso: 58 g

Dimentica tutto ciò che hai sempre saputo sui mouse da gioco Razer: non c'è RGB qui.Mentre i fan di Chroma potrebbero essere delusi, sono più che felice di sacrificare alcuni LED per il bene di un tale aumento della batteria.Tutto ciò che riguarda Razer Viper V2 Pro è stato ottimizzato per le prestazioni e da nessuna parte è più visibile che nell'elenco delle funzionalità.

È uscito il dock di ricarica dell'Ultimate, sostituito da un unico cavo USB-C (e connettore per il dongle da 2,4 GHz). Non mi mancava troppo quel gadget aggiuntivo; la durata della batteria del Viper V2 Pro si regge su due piedi.Ho usato questo dispositivo per il lavoro quotidiano e alcune ore di gioco ogni giorno e ho dovuto caricarlo solo una volta.Se stai semplicemente giocando qualche ora la sera e durante i fine settimana, non avrai davvero bisogno di pensare troppo alla tua batteria.Vale la pena tenere d'occhio quel cavo, però.Come l'Ultimate, la rientranza per collegare il mouse è sagomata per ospitare il caricabatterie fornito con il dispositivo, quindi potresti avere difficoltà a utilizzare cavi di terze parti.

(Credito immagine: futuro)

Razer si è concentrato molto di più sulle viscere interne del suo ultimo puntatore.Oltre al suddetto sensore 30K, troverai anche Smart Tracking, Motion Sync e Asymmetric Cut-Off che ronzano via con ogni tocco e scorrimento.Nel complesso, ciò significa maggiore precisione durante il decollo, tempi di risposta rapidi dal PC e distanza di rilevamento dell'atterraggio personalizzabile dopo il decollo.Queste caratteristiche erano ampiamente presenti nell'Ultimate, ma sono state perfezionate nel corso degli anni per ottenere prestazioni migliori.

Questo è il tuo destino dal punto di vista hardware.In termini di software, Synapse è ancora a portata di mano per offrire molte modifiche alla tua esperienza: ordinamento dei tuoi preset DPI, frequenza di polling e tracciamento intelligente (anche se ovviamente non ci sono funzioni RGB con cui giocare qui).

Prestazione

Un sensore turbo, un fattore di forma leggero e una forma confortevole si combinano per offrire un'esperienza complessiva incredibile.Tutto funziona in tandem qui.I piedini PFTE super lisci sembrano galleggiare sopra qualsiasi superficie su cui li corro, il sensore Focus+ mi ha sempre portato esattamente dove dovevo essere e il peso ridotto ha reso ogni movimento e rotazione particolarmente intuitivo.

(Credito immagine: futuro)

Dopo essersi abituato alla natura contratta di questo design, Apex Legends è stato un vero spasso.Mi stavo abbassando e tuffandomi, scorrendo e picchiando, il tutto senza un solo trascinamento e con facile precisione (da parte del mouse comunque, il mio potrebbe comunque richiedere molto lavoro). I due pulsanti laterali sono facili da premere e raggiungere rapidamente anche durante un inceppamento, mentre i pulsanti principali offrivano il giusto livello di resistenza (la mia Ultimate ora sembra scricchiolante in confronto). Questo è stato il più vicino che mi sono sentito di non notare il topo all'estremità del mio braccio, ed è stata una rivelazione.

Ovviamente, sta giocando con il Viper V2 Pro sul campo di battaglia per cui è nato.Ho lottato per ottenere il massimo da tali prestazioni in giochi più lenti come Planet Coaster e persino in titoli d'azione per giocatore singolo come Rise of the Tomb Raider e Borderlands 2.Sì, è stata un'esperienza piacevole: nessuno rifiuterebbe un sensore reattivo e un design in grado di lanciare, ma se avessi giocato a quei generi e quei generi da solo, quel prezzo di $ 150 inizierebbe a insinuarsi su di me.

Dovresti comprare il Razer Viper V2 Pro?

(Credito immagine: futuro)

Il Razer Viper V2 Pro eccelle dove è più comodo, in un ambiente FPS frenetico.Ciò significa che l'alto prezzo di $ 149,99 / £ 149,99 avrà, in generale, senso solo per coloro che cercano un mouse da gioco wireless super leggero per un gioco competitivo.Se sei tu, questo è il modello che devi guardare in questo momento.Il Logitech G Pro X Superlight è la più grande concorrenza del Viper, ma ha ancora un clock di 63 ge con un prezzo di $ 159,99 per l'avvio.

Tuttavia, ci sono molte alternative più economiche là fuori per qualcuno che non ha proprio bisogno del livello di velocità racchiuso in questo sensore o di un vantaggio super-peso mosca.Il più pesante Razer Viper Ultimate, o il Razer Viper 8K Hz, sono entrambi significativamente più economici in questi giorni (spesso trovati per circa $ 70 - $ 80) mentre offrono un fattore di forma simile e si concentrano sulla velocità.Se non sei preoccupato per la velocità vertiginosa o una connessione wireless, Roccat Burst Pro offre anche un fattore di forma leggero da 68 g per soli $ 59,99.

Come abbiamo testato il Razer Viper V2 Pro

Ho usato Razer Viper V2 Pro per tutto il lavoro quotidiano e il gioco per un periodo di due settimane.Durante questo periodo, ho giocato a Rise of the Tomb Raider, 12 Minutes e Borderlands 2 come parte del mio elenco di backlog, ma ho messo alla prova il dispositivo su Apex Legends e Planet Coaster per un test più completo.Ho anche usato Razer Viper V2 Pro insieme a Razer Viper Ultimate e SteelSeries Aerox 5 Wireless per il confronto.


Abbiamo anche raccolto tutte le ultime offerte di mouse da gioco economici disponibili ora, così come le migliori tastiere da gioco e le migliori cuffie da gioco per una maggiore ispirazione per la configurazione.

Tutte le categorie: Recensioni