Sitemap

Navigazione veloce

A prima vista, Fortnite e Resident Evil non potrebbero essere più diversi.Certo, Epic Games e Capcom si sono uniti per uncollaborazione ufficialeprima di Halloween l'anno scorso – che ha portato sull'isola modelli di personaggi a tema Resi, decorazioni e picconi – ma visivamente, timbricamente, tematicamente e concettualmente entrambi i giochi sono agli estremi opposti dello spettro.Giusto?Ufficialmente, sì.Ufficiosamente, un progetto guidato dai fan ha colmato considerevolmente il divario.

Mi considero un giocatore di Resident Evil piuttosto abile.Ho passato l'estate del 1996 a correre spaventato per la Spencer Mansion prima di diplomarmi al quartier generale dell'RPD un paio d'anni dopo.Il solo pensiero di fuggire da Nemesis mi ha tenuto sveglio la notte all'inizio del millennio, e da allora mi sono divertito in ogni racconto inverosimile che la serie ha raccontato – da Leon S.La gita di Kennedy nella Spagna rurale, fino alla sfortunata fuga di Ethan Winters nell'Europa orientale.Eppure, ho scoperto che una delle mie esperienze preferite di Resident Evil di tutti i tempi esiste di recente in Fortnite Creative: xVonKlutch'sProgetto Resident Evil Spencer Mansion, una meticolosa ricreazione dell'ambientazione e della narrativa del primo gioco entro i limiti della modalità di gioco sandbox indipendente del battle royale. "Interpretare Resident Evil quando ero più giovane era un evento per famiglie", afferma il creatore xVonKlutch. "Le somiglianze, le uova di Pasqua, la mappa stessa: queste cose sono tutte radicate nel mio cervello, quindi è stato il caso di prendere tutto questo e inserirlo in Fortnite".

Morto simile

Immagine 1 di 7

(Credito immagine: epico)
Immagine 2 di 7

(Credito immagine: epico)
Immagine 3 di 7

(Credito immagine: epico)
Immagine 4 di 7

(Credito immagine: epico)
Immagine 5 di 7

(Credito immagine: epico)
Immagine 6 di 7

(Credito immagine: epico)
Immagine 7 di 7

(Credito immagine: epico)

Come forse avrai letto di recente, sono diventatoagganciato a strani server di gioco di ruolo Fortnite. Da Squid Game a Cyberpunk 2077 e Home Alone, la varietà di creazioni create dai giocatori ora prontamente disponibili è enorme, e mentre la qualità di ciò che viene offerto è ugualmente variabile, i progetti migliori e più ambiziosi sono a dir poco brillanti. Resident Evil Spencer Mansion di xVonKlutch è ben posizionato tra quest'ultimo campo come una ricreazione quasi 1:1 del classico survival horror del 1996.Dal momento in cui hai fatto irruzione per la prima volta attraverso le porte della Spencer Mansion e hai perso Barry, a individuare la statua blu incastonata di gioielli sopra la sala da pranzo, incontrare il tuo primo non morto, correre lungo il corridoio del cane zombi e scoprire il "prurito" del povero guardiano degli animali , gustoso diario: è tutto lì, ricreato in Fortnite con ottimi risultati.

Avendo immerso il mio dito in così tanti progetti creativi di Fortnite nelle ultime settimane, quasi mi aspettavo di passare circa 10 minuti a girovagare per Resident Evil Spencer Mansion di xVonKlutch, ottenere il succo di ciò che era offerto, quindi disconnetterti e passare al prossimo.Ma è tutto così ben realizzato che invece mi sono ritrovato ad armeggiare con i suoi enigmi e a strapparlo ai suoi cacciatori (ritratti nella mappa dai modelli di personaggi Klombo simili a dinosauri di Fortnite) circa tre ore dopo.Questa attenzione ai dettagli, mi dice xVonKlutch, è qualcosa per cui il creatore si sforza in tutto ciò che fa.

(Credito immagine: epico)

"Sono un bambino degli anni '90, quindi quando giocavamo in famiglia mio padre spesso aveva il controller, e poi io e mia madre dicevamo cose come: 'Oh, guarda, c'è un oggetto luccicante! ' Interpretare Resident Evil da bambino è stata una di quelle cose che mi è rimasta impressa", spiega xVonKlutch. "La mia creazione di Fortnite segue la stessa identica mappa del gioco originale: estratta dalla memoria e guardando ore di YouTuber, clip e longplay".

"Sono una di quelle persone a cui piace avere un'idea molto ferma in testa. Odio essere a metà di un progetto e non portarlo a termine, quindi lavorerò su qualcosa per giorni e giorni. lavorando su questo, avrei un laptop sul lato destro di me, e mia nonna continuava a chiedermi del rumore di passi esagerati - sai, una firma di quei primi giochi Resi - picchiettavo via tutto il tempo».

Prurito, gustoso

(Credito immagine: Epic Games; xVonKlutch)

"Riconosci solo un fan irriducibile di Resi quando ne vedi uno, riceve tutte le battute, i cenni del capo e gli strizzatine d'occhio ai giochi".

Dall'inizio alla fine, il progetto Fortnite Resident Evil Spencer Mansion di xVonKlutch ha richiesto circa tre settimane per essere completato, il che è piuttosto notevole considerando quanto riflette da vicino il suo materiale originale.Ora ho giocato allo scenario di Jill Valentine dall'inizio alla fine e mi sono ritrovato a grattarmi la testa negli stessi momenti che hanno interrotto i miei progressi nel primo gioco (di nuovo, a testimonianza di quanto sia ben studiato il lavoro di xVonKlutch), saltando di gioia dopo aver superato le stesse battaglie con i boss (qui ti guardo, gigantesco serpente cattivo che abita in soffitta), e correre per salvarmi la vita negli stessi momenti quando la mia salute era bassa senza erbe verdi in vista (in pratica ogni volta che cani zombi hanno invaso il mio schermo). xVonKlutch ha anche creato uno scenario separato con protagonista Chris Redfield che, come il gioco originale, si sovrappone e si sviluppa attorno all'avventura di Jill.

xVonKlutch afferma che la scena creativa di Fortnite è in ascesa sin dalla sua introduzione nel 2018, ma che negli ultimi 12 mesi circa ha visto un boom di attività e creatività.Il creatore porge il cappello al collega fan di Resi e creatore di Fortnite Bryansummers, la cui avventura in Resident Evil 0 ricrea il prequel horror e richiede che due giocatori facciano squadra.Altrove, lo stesso xVonClutch ha realizzato progetti altrettanto impressionanti di Tomb Raider e Metal Gear Solid, ma in quanto appassionato irriducibile di Resident Evil, ha in programma di espandersi ulteriormente nell'universo di Capcom pieno di zombi.

"Il feedback è stato fantastico. Puoi sempre dire alle persone che amano il franchise di Resident Evil e che hanno familiarità con esso. Riconosci solo un fan sfegatato di Resi quando ne vedi uno, ottiene tutte le battute, i cenni e gli strizzatine d'occhio ai giochi, i momenti "pruriginosi e gustosi" e cose del genere", continua xVonKlutch. "In definitiva, voglio dare alle persone la sensazione che provo quando gioco a questi giochi e anche essere in grado di ricrearla in Fortnite è una sensazione fantastica. Una delle migliori sensazioni è che le persone si impegnino con il tuo lavoro e lo ottengano.

"In termini di futuro, voglio continuare a supportare questo e gli altri miei progetti, di sicuro. Per quanto riguarda Resident Evil... ho molti piani, diciamolo".

Per prima cosa spero che una versione al gusto di Fortnite del dipartimento di polizia di Racoon sia nei piani di xVonKlutch, ma immagino che dovremo solo farloteniamo gli occhi fissi sui loro canali. Nel frattempo, dovresti assolutamente controllare il loroMappa di Fortnite Resident Evil Spencer Mansion, soprattutto se hai un debole per i giochi horror e per sopravvivere ai non morti.È davvero pruriginoso, gustoso.


Per ancora più paure, dai un'occhiata ai migliori giochi horror là fuori ora.

Tutte le categorie: Caratteristiche